Gastrobase.it
Gastroenterologia Xagena
Xagena Mappa
Medical Meeting

Risultati ricerca per "Infezione da HCV"

Un regime, libero da Interferone, costituito dall’inibitore della proteasi MK-5172 più Ribavirina ha prodotto alti tassi di soppressione virale nei pazienti con infezione da virus della epatite C ( HC ...


Abbvie ha comunicato i primi risultati di uno studio di fase III con un regime interamente orale, senza Interferone, costituito da una combinazione di tre antivirali ad azione diretta più Ribavirina i ...


Una risposta virale sostenuta a 12 settimane ( SVR12 ) è stata osservata nel 89-94% dei pazienti trattati con diversi regimi che hanno combinato gli agenti antivirali sperimentali Daclatasvir, Asunapr ...


Gilead Sciences ha annunciato i principali risultati derivati da due studi di fase III, FISSION e NEUTRINO, intesi a valutare un regime terapeutico della durata di 12 settimane a base del nucleotide S ...


La supplementazione a base di Vitamina D3 migliora la risposta alla terapia antivirale nei pazienti naive al trattamento con infezione cronica da virus dell’epatite C ( HCV ).La carenza di vitam ...


Sono stati presentati i dati di uno studio di fase IIa che ha mostrato che i farmaci sperimentali GS 9190 e GS 9256, utilizzati in combinazione con le terapie standard di cura attuali, hanno prodotto ...


La co-infezione cronica da virus dell’epatite B ( HBV ) e da virus dell’epatite C ( HCV ) è generalmente associata a gravi forme di malattia epatica con possibile prognosi non-favor ...


Un’analisi ad interim dei dati di uno studio di fase II ha dimostrato che Boceprevir, un inibitore della proteasi per uso orale contro il virus dell’epatite C ( HCV ), in associazione a Pe ...


Qualora una persona si ritenga a rischio di infezione o abbia il sospetto di essere venuta a contatto con il virus dell’epatite C ( HCV ), è importante che si sottoponga ad una visita medica per ricev ...


Gli obiettivi terapeutici nella crioglobulinemia mista correlata al virus dell’epatite C sono l’infezione da HCV e il disordine autoimmune.Dato il ruolo del virus HCV nella patogenesi della crioglobul ...


Il termine crioglobulinemia si riferisce alla presenza nel siero di immunoglobuline singole o miste che precipitano a una temperatura inferiore a 37 °C e si ridissolvono a temperature più alte. Questo ...


L’epatite C è una malattia epatica, causata dall’infezione da virus dell’epatite C ( HCV, hepatitis C virus ).L’infezione da HCV può portare a complicanze come epatite cronica e cirrosi.Almeno l’80% d ...


L’epatite C cronica è una malattia del fegato causata dal virus dell’epatite C ( HCV ). L’infezione virale si trasmette generalmente dal contatto tra sangue e sangue. Prima del 1991 alcune infezione s ...


L’epatite C è una malattia causata dal virus dell’epatite C ( hepatitis C virus, HCV). Generalmente la maggior parte delle persone che acquisiscono questa infezione non presentano sintomi o solo una ...


Simeprevir ( Olysio ) con Peginterferone e Ribavirina è efficace e ben tollerato nei pazienti con infezione da virus dell’epatite C ( HCV ) genotipo 4, naive al trattamento e trattati in precedenza. I ...