Gastrobase.it
Gastroenterologia Xagena
Xagena Mappa
Medical Meeting

Risultati ricerca per "Lamivudina"

Molti medici troppo frequentemente ignorano il principio primum non nocere ( per prima cosa non nuocere ) e credono troppo spesso che il trattamento sia sempre la risposta. Quando ci sono trattamenti ...


La resezione chirurgica e il trapianto di fegato sono le uniche terapie curative per il carcinoma epatocellulare, ma meno del 20% dei pazienti può trarre beneficio da queste terapie.Nei pazienti con t ...


Sono stati presentati i dati a 72 settimane di due studi clinici di fase III, studio 102 e 103, che hanno valutato la sicurezza e l’efficacia di Viread ( Tenofovir disoproxil ), 1 volta die, nei ...


L’epatite B è una malattia infiammatoria del fegato, causata dal virus dell’epatite B ( HBV ).Circa il 10% delle persone che contraggono l’infezione da HBV sviluppano un’infezione cronica di lunga dur ...


L’infezione cronica da virus dell'epatite B ( HBV ) porta a cirrosi e carcinoma epatocellulare. I farmaci antivirali riducono lo sviluppo del epatocarcinoma, ma agenti come la Lamivudina ( Zeffix ) ha ...


La prognosi post-operatoria del carcinoma epatocellulare associato al virus dell’epatite B ( HBV ) non è favorevole.L’effetto del trattamento con analoghi nucleotidici / nucleosidici sulla prognosi no ...


E’ stato svolto uno studio con l’obiettivo di valutare la durata della risposta al di fuori del trattamento in pazienti con epatite B cronica HBeAg-negativa che hanno raggiunto la soglia d ...


Un gruppo di Ricercatori del Queen Mary Hospital di Hong Kong ha confrontato i tassi di risposta virologica e biochimica nei pazienti affetti da epatite B cronica con sieroconversione HBeAg ( hepatiti ...


L’Adefovir dipivoxil possiede una potente attività antivirale nell’epatite B wild-type. Lo scopo di questo studio è stato quello di verificare la sicurezza e l’efficac ...


La terapia con Lamivudina è indicata nel trattamento dell’epatite B (HBV) cronica negli adulti, recentemente è stato condotto uno studio per valutarne l’efficacia e la tollerabilità anche nei pazie ...


Dopo 1 anno di terapia con Lamivudina per l’infezione da virus dell’epatite B (HBV, hepatitis B virus) l’incidenza di resistenza alla Lamivudina è del 15-32% nei pazienti infettati con o senza co- ...


La riattivazione del virus dell'epatite B ( HBV ) è una grave ma evitabile complicazione dell’immunosoppressione. Dovrebbe essere ottenuto da tutti i pazienti che ricevono una terapia intensiva immuno ...


La resistenza alla terapia con Lamivudina nel lungo periodo si presenta in circa i 2/3 dei pazienti con epatite B cronica.Studi hanno dimostrato che la reversione delle mutazioni nella regione promote ...