Gastrobase.it
Gastroenterologia Xagena
Xagena Mappa
Medical Meeting

Confronto tra resezione chirurgica e ablazione con radiofrequenza nei pazienti con carcinoma epatocellulare di stadio BCLC molto precoce o precoce


È stata confrontata la sopravvivenza tra la resezione chirurgica e l'ablazione con radiofrequenza in pazienti con carcinoma epatocellulare allo stadio Barcelona Clinic Liver Cancer ( BCLC ) molto precoce / precoce.

Tra il 2002 e il 2009, sono stati arruolati i pazienti con nuova diagnosi di epatocarcinoma di stadio BCLC molto precoce o precoce, sottoposti a resezione chirurgica o ablazione con radiofrequenza.

E’ stata confrontata la sopravvivenza cumulativa globale e la sopravvivenza libera da malattia.

Sono stati arruolati 605 pazienti, di cui 143 con stadio molto precoce ( resezione chirurgica: 52; ablazione con radiofrequenza: 91 ) e 462 in stadio precoce ( resezione chirurgica: 208; ablazione con radiofrequenza: 254 ).

Per lo stadio molto precoce, i tassi di sopravvivenza cumulativa globale a 3 e 5 anni sono stati del 98% e del 91.5% per la resezione chirurgica, e del 80.3% e 72% per la ablazione con radiofrequenza, rispettivamente ( p=0.073 ).

I tassi di sopravvivenza libera da malattia a 3 e 5 anni sono stati del 62.1% e del 40.7% per la resezione chirurgica, e del 39.8% e 29.3% per la ablazione con radiofrequenza, rispettivamente ( p=0.006 ).

Gli aggiustamenti multipli attraverso il modello di Cox e le analisi abbinate basaei sui punteggi di propensione non hanno mostrato differenze significative in termini di sopravvivenza cumulativa globale tra i due gruppi.

Per lo stadio precoce, i tassi di sopravvivenza cumulativa globale a 3 e 5 anni sono stati del 87.8% e 77.2% per la resezione chirurgica, e del 73.5% e del 57.4% per l’ablazione con radiofrequenza, rispettivamente ( p=0.001 ).

I tassi di sopravvivenza libera da malattia a 3 e 5 anni sono stati del 59.9% e 50.8% per la resezione chirurgica, e del 28.3% e 14.1% per l’ablazione con radiofrequenza, rispettivamente ( p minore di 0.001 ).

Dopo aggiustamento delle covariate, non vi è stata alcuna differenza significativa nella sopravvivenza cumulativa globale tra i due gruppi.
Tuttavia, la resezione chirurgica è risultata superiore rispetto alla ablazione con radiofrequenza per la sopravvivenza libera da malattia.

In conclusione, per i pazienti con carcinoma epatocellulare di stadio BCLC molto precoce o precoce, non vi è stata alcuna differenza significativa in termini di sopravvivenza generale tra resezione chirurgica e ablazione con radiofrequenza.
Tuttavia, la resezione chirurgica ha determinato una migliore sopravvivenza libera da malattia rispetto alla ablazione con radiofrequenza. ( Xagena2012 )

Wang JH et al, J Hepatol 2012; 56: 412-418

Gastro2012 Onco2012 Chiru2012



Indietro