Gastrobase.it
Gastroenterologia Xagena
Xagena Mappa
Xagena Newsletter

La combinazione di Atezolizumab e di Bevacizumab ha allungato la sopravvivenza globale nel carcinoma epatocellulare avanzato


I dati aggiornati sulla sopravvivenza globale ( OS ) dello studio IMbrave150 hanno mostrato che la combinazione di Atezolizumab ( Tecentriq ) più Bevacizumab ( Avastin ) ha continuato a dimostrare un beneficio clinicamente significativo nel carcinoma epatocellulare avanzato ( HCC ) rispetto a Sorafenib ( Nexavar ).

La sopravvivenza mediana per Atezolizumab più Bevacizumab è risultata superiore a 19 mesi. Questa è la sopravvivenza più lunga osservata in uno studio di fase 3 sul cancro al fegato avanzato.

Nello studio di fase 3 IMbrave150, 501 pazienti sono stati assegnati in modo casuale a ricevere Atezolizumab più Bevacizumab oppure Sorafenib in monoterapia.
L'analisi primaria ha mostrato miglioramenti statisticamente significativi ( P inferiore a 0.001 ) e clinicamente significativi nella sopravvivenza globale e nella sopravvivenza libera da progressione ( PFS ) nel braccio Atezolizumab / Bevacizumab a un follow-up mediano di 8.6 mesi.

I dati aggiornati, sulla base di un follow-up mediano di 15.6 mesi, hanno mostrato una sopravvivenza globale mediana di 19.2 mesi con la combinazione ( n = 336 ) versus 13.2 mesi per Sorafenib ( n = 165; hazard ratio, HR=0.66; IC 95%, 0.52-0.85; P = 0.0009 ).

La sopravvivenza mediana libera da progressione è stata di 6.9 mesi per Atezolizumab / Bevacizumab rispetto a 4.3 mesi per Sorafenib ( HR=0.65; IC 95%, 0.53-0.81; P = 0.0001 ).

Con un follow-up più lungo, sono state osservate più risposte con Atezolizumab / Bevacizumab rispetto a quanto inizialmente riportato.
Il tasso di risposta globale ( ORR ) confermato è stato del 30%, che ha incluso più risposte complete ( CR). Il tasso di risposte complete è stato dell'8.0% nell'analisi aggiornata contro il 5.5% nella valutazione iniziale di follow-up.

I nuovi dati hanno dimostrato un tasso di controllo della malattia ( DCR ) del 74% con Atezolizumab / Bevacizumab ( versus 55% con Sorafenib ).
La durata mediana della risposta con Atezolizumab / Bevacizumab è stata di 18.1 mesi. ( Xagena2021 )

Fonte: ASCO Gastrointestinal Cancers Symposium, 2021

Gastro2021 Onco2021 Farma2021


Indietro